Al servizio del tuo benessere

Ottobre – Mese della glicemia

Ad ottobre le farmacie del Consorzio Farmacia Laboratorio, aderenti all’iniziativa, effettueranno la misurazione della glicemia gratuitamente (consegnando il buono presente nel volantino che puoi scaricare cliccando sul link sotto la foto).

Chiedi al tuo farmacista se aderisce a questa iniziativa!



MISURAZIONE DELLA GLICEMIA

La misurazione periodica della glicemia è utile per monitorare e capire lo stato di alcuni organi e per prevenire l’insorgenza di patologie croniche come il diabete e l’ ipertensione.

Una dieta sana, equilibrata con una corretta ripartizione dei macronutrienti (carboidrati: minimo 45%; proteine: minimo 15%; grassi: minimo 25%; il restante 15% deve essere personalizzato in base al grado di sedentarietà del soggetto), una moderata attività fisica e una riduzione del fumo e degli alcolici contribuiscono a mantenere entro i limiti i valori di glicemia e a migliore le condizioni di vita. I valori della glicemia non sono costanti nel tempo, perché dipendono dall’assunzione di cibi.

A digiuno sono considerati normali livelli compresi tra 65 e 110 mg/dl ; se superano i 110-125 mg/ dl indicano una modesta alterazione da tenere sotto controllo; infine valori superiori a 126mg/ dl riscontrati ripetutamente possono essere sintomo di DIABETE MELLITO: i valori della glicemia post-prandiale ritenuti normali, possono oscillare tra i 130 e i 160 mg/dl.

La concentrazione di glucosio nel sangue è regolata da complessi meccanismi a carico del FEGATO, dei TESSUTI PERIFERICI e da ORMONI.

Perché la misurazione risulti attendibile è importante presentarsi a digiuno ed evitare l’assunzione di carboidrati, zucchero e alcol la sera precedente l’esame.



LO SAPEVI CHE… LA MOMORDICA

Le ricerche effettuate su questa pianta hanno dimostrato la capacità di ridurre il glucosio nel sangue tornando utile a chi soffre di una lieve forma di diabete.

La Momordica era conosciuta e impiegata già da secoli nella medicina tradizionale indiana e cinese non solo per abbassare la glicemia ma anche per ridurre la pressione arteriosa .



I CONSIGLI DEL FARMACISTA

È consigliabile nei soggetti che presentano alterati livelli di glicemia al mattino a digiuno evitare l’assunzione di zuccheri, carboidrati e vino alla sera. Per approfondimenti e consigli alimentari siamo a vostra completa disposizione tutti i giorni.

La salute è un bene prezioso che deve essere preservato.

Chiedi un consiglio GRATUITO al TUO Farmacista.



LE PIANTE DEL MESE


LA BANABA

Varie ricerche confermano che la Lagerstroemia speciosa è in grado di ridurre sia i livelli di zuccheri nel sangue, sia la produzione di grassi. In numerosi studi clinici l’estratto si è dimostrato in grado di abbassare la glicemia di circa il 20% . A conferma di questo già da secoli nelle regioni del sud-est asiatico la pianta veniva utilizzata nei soggetti sofferenti di diabete.


LA GIMNEMA

È una pianta denominata Gymnema sylvestre, usata da secoli in India per ridurre la glicemia nei pazienti diabetici. Grazie al suo prezioso fitocomplesso agisce abbassando l’assorbimento del glucosio a livello intestinale di circa il 50%. La molecola dell’acido gimnemico, contenuto nella pianta, è molto simile al glucosio e questo confonde le cellule intestinali deputate all’assorbimento dello zucchero riducendone l’assimilazione. Questo blocco si instaura dopo circa 60 minuti dall’assunzione e permane per circa 5-6 ore.



ALCUNI NOSTRI PRODOTTI CHE CONTENGONO LA PIANTA DEL MESE


Insulab

Favorisce l’equilibrio degli zuccheri.

Integratore alimentare formulato con Banaba, Pino marittimo, Momordica e Vitamina B1. Grazie alla Momordica svolge un’azione benefica sul metabolismo dei carboidrati.


Glucostop

Utile per mantenere un corretto bilancio glucidico.

Integratore alimentare a base di Gymnema, Cannella, Zinco, Vitamina B1, Selenio e Cromo. La presenza di Gymnema, Cannella, Zinco e Cromo, favorisce il fisiologico metabolismo degli zuccheri.


Lipoblock

Equilibrio di zuccheri e grassi.

Integratore alimentare a base di Gymnema, Garcinia cambogia, Cassia nomame e Cromo. La Gymnema favorisce il fisiologico metabolismo degli zuccheri mentre la Cassia nomame quello dei trigliceridi.



(Copyright: Consorzio Farmacia Laboratorio - Farmacia online)